Press "Enter" to skip to content

OsintOps

Dalle tavolette di cera alle curve ellittiche. Breve storia della crittografia (terza e ultima parte)

Al termine di questo breve viaggio tra cifre e lettere incomprensibili, parleremo in questo articolo di un metodo crittografico che negli ultimi anni ha avuto grande risonanza, anche grazie all'implementazione nel protocollo Bitcoin: la Crittografia a Curva Ellittica.

How old do I look?

Delegare ad un algoritmo il riconoscimento dell'età? In questo sito ci sono delle grandi potenzialità... ancora acerbe!

Quello che succede nella Blockchain NON rimane nella Blockchain – Quinta parte –

Come ricorderai, alla fine della parte 3 della nostra analisi, abbiamo incontrato una transazione che prevedeva due indirizzi destinatari: l’indirizzo 1DqYiuVPjxrS3tkE8VeSorvx4ZEeR3oGkZ che ha ricevuto 0.20223736 bitcoin ed è stato esaminato nella parte 4 della nostra analisi e l’indirizzo 1AgEeJ1cNWpXxABaTysv4CM6MqARSnXFce che ne ha ricevuti 2,5. In questa parte della nostra analisi, vediamo cosa capita ai 2,5 bitcoin trasferiti. Un importo così preciso è stato senz’altro trasferito intenzionalmente, non è un resto casuale. Tuttavia, nella maggior parte delle transazioni esaminate finora, abbiamo visto inviare importi molto più esigui agli effettivi destinatari. Quindi, è buona norma in un’analisi di qualsiasi tipo, porre maggiore…